Yulin, una strage di innocenti

Anche quest’anno, in occasione del solstizio d’estate, si svolge il festival di Yulin, nella Regione di Guangxi Zhuang, in Cina, il massacro di cani e gatti. Per fermare questa atrocità si muove tutta la comunità internazionale.

Una “festa” della carne di cane (e di gatto) orribile, che si svolge gli ultimi dieci giorni del mese di giugno, in cui vengono uccisi migliaia e migliaia di esemplari, catturati, gettati nelle gabbie e messi vivi nelle pentole per essere poi serviti.

La carne di cane è sempre stata molto apprezzata dai cinesi, anche – secondo la medicina cinese – per i suoi benifici.

Ma oggi la comunità internazionale si sta muovendo per fermare questo massacro: https://firmiamo.it/facciamo-chiudere-lo-yulin-festival-per-sempre

guarda il viedo di Rai News

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/il-festival-di-yulin-in-cina-dove-si-mangia-carne-di-cane-06dd052e-6197-4471-8464-95344bcb079f.html

Leggi di più su:

https://www.greenme.it/abitare/cani-gatti-e-co/28065-festival-yulin-2018

http://www.lastampa.it/2018/06/22/societa/torna-carne-massacro-di-cani-di-gatti-al-festival-di-yulin-mentre-in-sudcorea-un-tribunale-ne-vieta-il-consumo-3TwaHGtF3jOcVG2N6xKHQP/pagina.html

https://www.corriere.it/animali/18_giugno_21/yulin-via-cina-festival-dove-si-mangia-carne-cane-f4031a7c-7526-11e8-bb6c-d710a4e0e531.shtml

 

 

Hits: 108

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *