Lupi in arrivo… a Firenze

In occasione del 50° anniversario del rinnovo dei rapporti diplomatici tra Repubblica Italiana e la Repubblica Popolare Cinese, la città di Firenze ospita un centinaio di installazione di metallo fuso dell’artista cinese Liu Ruowang. Tutte le opere rappresentano grandi lupi.

Minacciose zanne di lupi, pronte ad attaccare un solitario guerriero, sono un richiamo alla responsabilità dell’Uomo nei confronti della Natura, violentata e deturpata dal progresso e dell’aggressione della società moderna, un’iniziativa artistica per riflettere sul nostro ruolo e al rapporto con gli altri esseri viventi. Le installazioni, ognuna di circa 280 kg, sono visionabili in Piazza Pitti e in Piazza Santissima Annunziata, e fanno parte di un evento chiamato proprio “I lupi in arrivo”, esposizione resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Firenze e le Gallerie degli Uffizi, e sarà visibile dal 13 luglio al 2 novembre.

Dopo una “sosta” a Napoli, le sculture sono approdate nel capoluogo toscano con il plauso dell’Amministrazione locale e del Direttore degli Uffizi Eike Schmidt.

Un’occasione per un altro viaggio nell’arte e per riflettere sul rapporto Uomo\Natura.

Potrebbe interessarti: https://www.firenzetoday.it/eventi/mostra-lupi-piazza-firenze-13-luglio-2-novembre-2020.html
Potrebbe interessarti: https://www.toscanaoggi.it/Arte-Mostre/A-Firenze-i-lupi-dell-artista-cinese-Liu-Ruowang-installazione-in-piazza-Pitti-e-piazza-Santissima-Annunziata

Hits: 27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi