Dog Endurance

Il DOG ENDURANCE™ è uno sport che mette in luce le doti del conduttore e del cane nell’effettuare percorsi di varie lunghezze, su terreni di varia natura, in tempo determinato (per la fase di regolarità) o nel minor tempo possibile (nelle gare di velocità), salvaguardando sempre e comunque l’integrità del cane, impiegando le andature adatte al terreno e la velocità conformi all’allenamento e alla condizione fisica dell’animale. Essa consiste nell’affrontare diversi percorsi con lo scopo di evidenziare la loro intelligenza e la capacità di socializzazione con gli altri cani e le persone. Questa disciplina implica una buona armonia tra il cane e il suo conduttore, che porta ad un’intesa perfetta tra i due; è dunque necessario che i partecipanti posseggano gli elementi base dell’educazione e dell’obbedienza. Gare di regolarità, categoria “CanCamminiamo”: le gare di regolarità possono essere organizzate in una o più fasi di lunghezza normalmente non superiore a 5 Km; in caso

di terreni e luoghi adatti si può estendere fino a 7 km. Le eventuali variazioni alle medie minime e massime sopra indicate possono essere apportate soltanto prima della partenza della gara o della singola fase in cui la variazione viene applicata e dovranno essere comunicate ad ogni concorrente. In fase di gara dovranno essere istituiti uno o più controlli intermedi per il rilevamento del passaggio dei concorrenti. In questa categoria verrà consegnata ad ogni partecipante, da parte del proprio centro di appartenenza, una tessera di buon conduttore Cancamminiamo, dove verranno inserite, se necessario, le annotazioni del cane. Nel passaggio alla categoria superiore verrà fatto un piccolo test di obbedienza basilare, che metta in luce una buona gestione dell’animale. Gare di velocità: per accedere a tali attività è necessario qualificarsi in tre gare di regolarità, così come per passare dalla categoria A alla categoria B e dalla categoria B alla categoria C. Inoltre, per accedere alla “C”, è necessario sostenere un esame di veterinaria e di gestione del cane. Tra una fase di gara e l’altra dovranno essere previste delle soste obbligatorie alle quali deve essere abbinato, in un’area apposita, un cancello veterinario per le visite ai cani. La durata delle soste obbligatorie è di norma 10 minuti. Il presidente di Giuria, in accordo con il Delegato Tecnico ed il presidente della Commissione Veterinaria, può decidere di aumentare la durata delle soste obbligatorie tra le fasi di gara, nel caso di condizioni meteorologiche estreme o altre circostanze eccezionali. Le gare di velocità si dividono in categoria A (percorso  minimo 5 Km, massimo 10 Km), categoria B (percorso minimo 10 Km, massimo 20 Km in un giorno) e categoria C (percorso minimo 20 Km, massimo 30 km in un giorno). Tutti i partecipanti dovranno possedere un libretto di lavoro rilasciato dal Dog Endurance Club, dove verranno annotati tutti i risultati delle gare svolte. Obbligatorio un localizzatore GPS per i percorsi da 30 Km.

Hits: 266

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi